Il progetto si rivolge prevalentemente alle classi terze degli istituti di istruzione di primo grado e alle classi quinte degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado. La parte dedicata alle classi si configura come momento di produzione e riflessione sul tema della guerra e della pace, non solo come mero evento storico, ma come momento per un dibattito sugli aspetti sociali e sui processi riguardanti la cultura della convivenza facilitando, così, la costruzione di una più consolidata idea di cittadinanza europea. Le classi che aderiranno potranno quindi partecipare alla proiezione della rassegna nel suo complesso oppure a quella del solo film di montaggio di alcuni spezzoni particolarmente significativi selezionati tra i capolavori del cinema di guerra. Le proiezioni potranno svolgersi sia negli spazi del Cineforum Bolzano, oppure direttamente in classe (a discrezione del docente/direttore didattico). La visione del lavoro multimediale del film di montaggio servirà poi come base, introduzione e spunto didattico per il successivo lavoro. Dopo la visione del film di montaggio sarà chiesto agli studenti di produrre un lavoro critico che verrà eseguito in modalità di cooperative learning, dividendo la classe in due o più gruppi, in modo che possano autonomamente compilare un testo scritto o una mappa concettuale sullo spezzone visionato o. più in generale, sulla prima guerra mondiale e su alcuni specifici aspetti ma improntando sempre il tutto sul valore della pace e la catastrofe della guerra.

Obiettivi cognitivi: analizzare la situazione economica politica e sociale di alcuni paesi europei negli anni precedenti la I guerra mondiale, comprendere ciò che si è letto, distinguere cause e conseguenze, costruire un percorso di mappa, esprimere proprie opinioni personali sull'importanza della pace in relazione alla specialità della nostra provincia autonoma.

Obiettivi cooperativi: parlare sottovoce, saper ascoltare, sapersi esprimere con chiarezza chiedendo conferma della comprensione dei compagni, non interrompere.

Film di Montaggio

Realizzeremo un filmato ex novo con il montaggio di alcune delle più significative sequenze della storia del cinema sulla Prima Guerra Mondiale.

In questo modo potremmo permettere agli studenti delle scuole di poter avere un veloce excursus su questa importante cinematografia riuscendo magari a suscitare quella curiosità necessaria all’ulteriore approfondimento tematico. possibile attraverso la frequenza delle proiezioni o attraverso la frequentazione della Biblioteca del Cinema.

Questo filmato sarà anche il principale strumento didattico che metteremo a disposizione degli insegnanti per poter fare una riflessione approfondita su singoli aspetti della guerra.